venerdì 6 novembre 2009

Coriandoli di pollo al latte.


sono stancuccia, ma felice, certo io sono tornata e riesco a venire con frequenza nei vostri blog, questo devo essere sincera, mi procura serenità, anche se intorno a me le cose non vanno alla grande, ma questa è la vita, dobbiamo accettare ciò che ci riserva, la situazione di papà non è delle migliori, ma non si può far nulla per cambiare questa cosa, certi giorni riesco ad accettarlo, altri mi sembra un peso poco sopportabile, ma per tutto ciò che comporta,vedere mia madre così stanca.... inoltre vedo gente intorno che pensa a cose così futili!!!mi fa sorridere, poi mi dico, ma beati loro, si vede che non hanno altro a cui pensare...bhe è pur vero che loro pensano che chi tiene un blog, come ad esempio io, e ci scrive sopra pensieri, sensazioni, gioie, dolori e ricette o altro sia una folle, una che mette in piazza le proprie cose e....certo potete immaginare....io invece tramite questo futile blog(come qualcuno lo descrive) mi sfogo, leggo i commenti di altri essere umani (non tutti!!!sig) e soprattutto ho conosciuto persone speciali, che anche se lontane, mi sono state vicine nei momenti più bui. senza nulla pretendere in cambio, solo per altruismo e bontà...per questo dico che questo strano mondo è popolato di persone splendide, e che queste persone sono di gran lunga, in numero, superiori (non solo in numero), alla moltitudine di certa gentucola inutile che capita di incontrare...comunque passando alla ricetta:

2 petti di pollo tagliati a striscioline doppie

1 bicchiere di vino rosso

olio evo

aglio

sale

1 bicchiere di latte

5 pomodorini

farina

infarino il pollo, in una grande padella metto un filo di olio evo, l'aglio vestito che poi elimino, ci butto il pollo, lascio rosolare, aggiungo il vino ed i pomodorini lavati tagliati in due, lascio cucinare per 20 minuti, poi aggiungo il latte,salo e lascio cucinare altri 15 minuti. io l'ho servito con un po' di polentina.....

kissssssssss

8 commenti:

Simo ha detto...

Sono d'accordo con te...un abbraccio!
E complimenti per la buonissima ricettina...

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao Manu, da un pò non ci si sente, ti capisco...eccome se ti capisco.
Mi piace molto questo modo di preparare il polo.
Ti abbraccio.

Micaela ha detto...

che bella ricettina Manu!!! me la copio subito.

manu e silvia ha detto...

Buono questo pollo! strano latte epomodori come accoppiata...ma ci sembra proprio ben riuscito!
un bacione

Ely ha detto...

buono! mi piace!!! e se scrivere e andare per blog ti fà star meglio ben vega, io ho imparato a lasciarmi alle spalle le maldicenze e le sciocchezze che tanta gente dice, perchè se io stò bene tutti con me stanno meglio ma se sto mel la pagano cara... e alloa ben venga sorridere e condividere, questo non vuol dire che non pensiamo poi alle nostre povertà o ai nostri dispiaceri, quelli purtroppo rimango ma forse riusciamo ad affrontarli meglio no? un bacione Ely

Federica ha detto...

adoro il pollo..questo piatto è super invitante!

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao manu, Buona domenica.

NIGHTFAIRY ha detto...

Divino!

questo blog non è una testata giornalistica: viene aggiornato con cadenza casuale a seconda degli umori dell'autrice. pertanto non è e non vuol essere un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, bensì un semplice archivio personale e condiviso di immagini e chiacchiere in libertà.Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet : chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.

i miei gioielli...

i miei gioielli...

mi trovi anche qui

Il Bloggatore - Cucina a href="http://www.blog360gradi.com/"> Blog360gradi - L'aggregatore di notizie a 360° 
provenienti dal mondo dei blog!

La mia raccolta light