giovedì 29 maggio 2008

Caserecce alla Norma



oggi con marco, il mio bimbo di 10 anni, sono andata in gita (con tutta la sua classe 5 C), abbiamo visitato il pastificio paone.... interessantissimo, ci hanno regalato della pasta appena confezionata ed io in autobus già immaginavo la mia cenetta con adri... caserecce alla norma

500 gr di caserecce
2 melanzane tagliate a dadini
pomodorini
passata
basilico
poca farina
sale
aglio
olio evo
ricotta salata da grattugiare

per prima cosa preparo un sughettino semplice semplice, aglio (che poi elimino),olio,pomodorini tagliati a metà,un po' di passata e basilico tutto in cottura in un ampia padella, nel frattempo taglio a dadini le melanzane le passo nella farina aggiungendo una presa di sale e le friggo in olio per quattro/cinque minuti le adagio poi su carta assorbente. quando il sughettino è pronto le verso dentro il sughettino, metto a bollire dell'acqua salo e faccio andare le caserecce, le scolo al dente le manteco nel padellone col sughetto e le melanzane, impiatto e do una bella grattuggiata di ricotta (sia il sughetto che l'acqua li salo poco perché la ricotta è bella saporita)...buon appetito!

13 commenti:

Pamy ha detto...

ciao, anche io la faccio spesso la asta alla norma però ci faccio le penne, cmq diciamocelo qui qualsiasi pasta è buona;))baci

manu ha detto...

vero pamy
baci baci

Mirtilla ha detto...

che bel piatto di pasta alla norma!!
mio marito,da siciliano doc,ne va matto!!
baciotto

cinzia ha detto...

ma che bellezza! complimenti

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ciao Manu, le tue ricette mi piacciono molto, perché partono sempre da basi semplici. E' la qualità che più apprezzo in cucina.
Buon WE!
Stefano

manu ha detto...

grazie

ciciuzza ha detto...

Ciao Manu!! adoro la norma sia con pasta lunga che con pasta corta.. e questa ha un aspetto invitantissima! buon fine settimana!

unika ha detto...

la pasta alla norma è buonissima...le casarecce poi...che goduria...buon fine settimana
Annamaria

Cannelle ha detto...

Conosco bene questo piatto!!!Gnam gnam!
La variante coi pomodorini crudi che ho proposto è una bella alternativa, provala!
Bacioni e felice WE

silvietta ha detto...

deve essere stragoduriosa..mmh..buonoo!!
scusa se non ho ancora risposto..è che sono sempre in giro, appena ho un secondo ritiro il mio premio;)..e grazie ancora!!buon weekend un bacio

Frida ha detto...

bastardissima...e io qui a insalata scondita

manu ha detto...

eh eh eh! sei bella non stare a dieta come te lo devo di!!!

unika ha detto...

ecco spiegato l'arcano...tu hai fatto un sughetto e ci hai aggiunto le melanzane fritte e poi la ricotta era bella saporita...io ho amalgamato melanzane fritte con pomodorini per massimo 3 minuti....quindi i pomodorini erano sul crudo e la ricotta non aveva alcun sapore:-)
Annamaria

questo blog non è una testata giornalistica: viene aggiornato con cadenza casuale a seconda degli umori dell'autrice. pertanto non è e non vuol essere un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, bensì un semplice archivio personale e condiviso di immagini e chiacchiere in libertà.Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet : chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.

i miei gioielli...

i miei gioielli...

mi trovi anche qui

Il Bloggatore - Cucina a href="http://www.blog360gradi.com/"> Blog360gradi - L'aggregatore di notizie a 360° 
provenienti dal mondo dei blog!

La mia raccolta light