mercoledì 26 novembre 2008

Londra 2!!!
















eccomi con un po' più di calma( ho stirato tutto il pomeriggio sig!!!) vi posto qualche altra foto e vi racconto questa avventura... dunque londra è uno spettacolo, gli inglesi senza offesa per nessuno un po' meno, sono poco cordiali e poco propensi ad essere gentili con chi non parla la loro lingua, ne abbiamo trovato solo uno gentile!!! comunque non che noi non parlassimo in inglese, ma ovviamente il nostro inglese era maccheronico, e loro non perdevano occasione per farcelo notare!!! anche i miei amici, che vivono li da oltre 15 anni, mi hanno confermato questo... vabbè la cosa più divertente è che la domenica andiamo alla stazione per prendere il treno che ci porta in aeroporto, biglietti fatti, iniziamo a leggere sui cartelloni che tutti i treni non partivano, sciopero improvviso!!! morale della favola, prendi di corsa un taxi che ovviamente ci mette più tempo, arriviamo correndo come matti in aeroporto 30 minuti prima del volo, ma nulla gli inglesi sono puntualissimi, check-in chiuso!!! aereo perso!!! nessun volo se non il giorno dopo in un altro aeroporto alle 10.30!!! in quanti ci hanno lasciato a piedi??? in 400!!! avete capito bene 400 persone con i voli persi!!! in 11, tutti diretti a roma, ci siamo trasferiti all'altro aeroporto, ci siamo divertiti da matti, ed abbiamo capito che noi italiani siamo troppo forti!!! dobbiamo solo essere più orgogliosi della nostra terra, della nostra solarità, e della nostra capacità di solidarietà quando c'è una difficoltà, non ci eravamo mai visti eppure abbiamo passato una notte insieme in aeroporto, ci siamo aiutati... ci siamo arrabbiati e tirati su insieme!!! pensate che ora ci sentiamo pure tramite msn, forum e chat!!! viva noi italiani!!! da domani si ricomincia con le ricettine!!!

19 commenti:

Dida70 ha detto...

Fantastica Manu!
condivido appieno su Londra e gli inglesi, io ci ho vissuto 3 mesi anni fa, a Warrington, una cittadina vicino Manchester ... non ti dico, tutta un'altra cosa dall'inglese studiato fino a quel momento, e non si spostavano di un millimetro quando avevo difficoltà a capirli!!! però si respira un'aria ... vero?
un abbraccio
dida

MANUELA ha detto...

Hai proprio ragione, Manu dovremmo essere tutti super orgogliosi di essre Italiani!!
Un abbraccio

Claudia ha detto...

Ammazza che esperienza!! come hai fatto arestare calma?! ahaha io prima di riderci su avrei mandato aff... un bel pò di gente ahahaahah

Lo ha detto...

bentornata tesoro e che belle foto e che bella sei tu! un bacio

Luca and Sabrina ha detto...

Manu, anzitutto sei splendida nelle foto, un raggio di sole nel grigiore invernale! Confermo quanto ha scritto Dida, l'inglese studiato nelle nostre scuole, è tutta un'altra cosa rispetto all'inglese parlato, voglio dire, la pronuncia maccheronica che ci insegnano nelle nostre scuole non corrisponde alla reale e ti assicuro che un inglese fa fatica a capire cosa stai cercando di dire. Te lo dico perchè è successo anche a me, la prima volta a Londra, avevo 17 anni, pensavo di conoscere bene sia lingua che grammatica, ma una volta in Inghilterra mi sono sentita una principiante, ho messo in discussione tutto il mio sapere e ho ricominciato, imparando da loro, dagli inglesi. Ho trovato persone molto cordiali, molto disponibili. Anni dopo, ci sono tornata e ci sono rimasta oltre un anno, penso che tutto il mondo è paese e di persone scortesi se ne trovino ovunque, io ho trovato persone con cui ho condiviso molto ed altri che ho cancellato. Un bacio
Sabrina&Luca

Simo ha detto...

Che meraviglia le tue foto..................................adoro Londra!

unika ha detto...

Manu sono bellissime queste foto...concordo con te...l'ospitalità degli italiani non ha eguali:-)
Annamaria

Matteo ha detto...

London...i miss you but i'll be back.
E' la città in cui vorrei abitare....che nostalgia.

Matteo ha detto...

ps: è vero gli inglesi sono un pochino spocchiosi e poco gentili con chi non parla bene la loro lingua, ma c'è anche da dire che non sono tutti così, ho conosciuto anche persone veramente gentili: il primo giorno che sono arrivato a londra non avevo capito bene l'uso delle 11(o 12 ora non ricordo)linee di metropolitana, sprattutto perchè le cartine schematiche che si trovano in giro non sono complete, e ho trovato una signora gentilissima che ha preso la mia linea per accompagnarmi al mio albergo. Non sono scemo è che il mio albergo era in zona hammersmith e alla stazione di earl's court dovevo scendere per prendere una delle altre diramazioni della district line che sulla cartina sisntetica non erano neanche mensionate.
L'unica cosa che mi ha fatto veramente arrabbiare è che dicono a noi italiani di essere sporchi e disordinati ma ne ho visti di inglesi buttare certa e altro per strada anche avendo i cestini a portata di mano .

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Purtroppo tutti gli stranieri, non solo gli inglesi, ci prendono in giro per il nostro "non inglese". Ci sto facendo l'abituine, anche perchè, ho scoperto che hanno pienamente ragione :( Ci capiscono solo gli spagnoli se parliamo in inglese :)
Pare che tutti gli abitanti del nord Europa sono un bel pò freddi e precisini, e io aggiungerei pungenti. Sarà per questo che il mio orso non è riuscito ancora a portarmi "al freddo e al gelo"?
Comunque Londra è una città bellissima e una delle mie più care amiche è inglese :)ma gli italiani, sono gli italiani :)

manu e silvia ha detto...

ah...ecco le foto che volevamo vedere: le classiche cabine telefoniche...le guardie della regina...
caspita..ma per arrivare è stato un parto...bè...l'importante è poter dire: ci sono stata!!!!
un bacione

manu e silvia ha detto...

ah...ecco le foto che volevamo vedere: le classiche cabine telefoniche...le guardie della regina...
caspita..ma per arrivare è stato un parto...bè...l'importante è poter dire: ci sono stata!!!!
un bacione

Onde99 ha detto...

Mamma mia, una notte in aeroporto!!! Non oso pensarci...

Dolcetto ha detto...

Che bello Manu, chissà che bell'esperienza! Io ci vorrei tanto andare in primavera, spero di riuscirci!

Gunther ha detto...

non sono italiano ma è per questo motivo che vivo in Italia e ci stoi benissimo

Micaela ha detto...

dev'essere stata pesantuccia una notte in aeroporto!

michela ha detto...

Si è vero gli inglesi sono spocchiosi..parlano inglese e se non lo parli si limitano a ripetere quello che dicono ..però è anche vero che scandiscono bene..e che siamo noi italiani che abbiamo un inglese terrificante.
Però che bella città..io mi ci trasferirei anche subito.

pizzicotto77 ha detto...

Come mi piacerebbe tornare a LONDRA, sugli inglesi hai proprio ragione...è vero noi saremo meno puntuali e un pò meno organizzati ma ci divertiamo sicuramente di più. Un bacione

Anicestellato... ha detto...

Riconfermo che sei bellissimaaaa e concordo sull'inno a noi italiani, la nostra accoglienza e disponibilità è rara!
Belle foto e bella compagnia.....voglio gli occhialini con i boccaliiiiiii ;-)

questo blog non è una testata giornalistica: viene aggiornato con cadenza casuale a seconda degli umori dell'autrice. pertanto non è e non vuol essere un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, bensì un semplice archivio personale e condiviso di immagini e chiacchiere in libertà.Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet : chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.

i miei gioielli...

i miei gioielli...

mi trovi anche qui

Il Bloggatore - Cucina a href="http://www.blog360gradi.com/"> Blog360gradi - L'aggregatore di notizie a 360° 
provenienti dal mondo dei blog!

La mia raccolta light